È istituito il Garante regionale dei Diritti della Persona, al fine di:

  1. garantire, secondo procedure non giudiziarie di promozione, di protezione e di mediazione, i diritti delle persone fisiche e giuridiche verso le pubbliche amministrazioni in ambito regionale;
  2. promuovere, proteggere e facilitare il perseguimento dei diritti dei minori d’età e delle persone private della libertà personale (…)

[Art. 63, Statuto della Regione del Veneto]

DIFESA DEI CITTADINI
ATTIVITÀ DI TUTELA DEI DIRITTI DEI CITTADINI NEI RAPPORTI CON LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE
TUTELA DEI MINORI
ATTIVITÀ DI PROMOZIONE, PROTEZIONE E PUBBLICA TUTELA DEI MINORI DI ETÀ
TUTELA DELLE PERSONE RISTRETTE
ATTIVITà DI GARANZIA PER LE PERSONE RISTRETTE NELLA LIBERTA' PERSONALE
News
Gallinaro (Garante dei Diritti): “Costruire e consolidare reti: una istituzione di prossimità e di servizio” I saluti del Garante regionale uscente

(Arv) Venezia 26 lug. 2021

“Nel passare il testimone di Garante regionale dei diritti della persona al nuovo Garante, desidero in primis ringraziare il Consiglio regionale in cui questo organo è incardinato, perché non ha mai fatto mancare appoggio e sostegno nello svolgimento delle varie iniziative di ascolto, di promozione e di tutela”. Inizia così la lettera inviata dal Mirella Gallinaro, Garante uscente dei Diritti della Persona, ruolo che la dottoressa Gallinaro, già responsabile per anni del settore legislativo del Consiglio regionale, aveva assolto nel corso di due legislature.
“A pari titolo – continua la nota diffusa lunedì pomeriggio - desidero ringraziare tutti i collaboratori dell’ufficio con cui ho lavorato in questi due mandati [...]

Garante diritti: Consiglio veneto approva report ultimo quadriennio del mandato di Mirella Gallinaro; Cestari (LV): grazie per dedizione e impegno in un ruolo così delicato di difesa civica e tutela minori e detenuti
Consiglio Regionale del Veneto - Comunicato stampa 21/07/2021

Il Consiglio regionale del Veneto ha approvato con voto unanime la rendicontazione del Garante regionale per i diritti della persona sull’attività svolta dal 2017 al 2020 dall’ufficio retto da Mirella Gallinaro.  Un passaggio formale previsto dalla legge istitutiva ma che ha offerto al Consiglio l’opportunità di ringraziare pubblicamente la dottoressa Gallinaro, già responsabile dell’Ufficio legislativo del Consiglio regionale, primo Garante unico della Regione Veneto, in carica dal 2015 per due mandati consecutivi, e che ora passa il testimone a Mario Caramel, eletto ieri dall’assemblea veneta per il prossimo mandato [...]

Conferenza dei Garanti territoriali dei detenuti. Comunicato stampa sui fatti di Santa Maria Capua Vetere
Il Garante dei diritti della persona del Veneto, quale componente della Conferenza dei Garanti territoriali delle persone private della libertà, riporta, nel proprio sito web istituzionale, il Comunicato stampa del 30.06.2021 diffuso dalla stessa Conferenza e riferito ai fatti di Santa Maria Capua Vetere [...]
DIFESA DEI CITTADINI - Archivio News › TUTELA DEI MINORI - Archivio News › TUTELA DELLE PERSONE RISTRETTE - Archivio News ›

Agenda del Garante
Venezia Mestre, sede del Garante
La Garante dei diritti della persona del Veneto presiede l'incontro di monitoraggio sull'andamento del Protocollo d'intesa del marzo 2020 per l'attivazione di forme di accoglienza dei bambini in carcere con la madre. 
lug27
Osservatorio Veneto per la salute in carcere: riunione di lavoro
Videoriunione di lavoro dell'Osservatorio permanente interistituzionale per la salute in carcere del Veneto  
lug22
Osservatorio Veneto per la salute in carcere: riunione di lavoro
Videoriunione di lavoro dell'Osservatorio permanente interistituzionale per la salute in carcere del Veneto, presente la Garante regionale dei diritti della persona.  
lug08
Contatti
Garante regionale dei diritti
della persona del Veneto


Consiglio regionale del Veneto


via Brenta Vecchia, 8
30171 - Venezia Mestre (VE) - Italia
Recapiti telefonici

Difesa civica:

tel.: 041 238.3411
fax: 041 5042372

Tutela minori:

tel.: 041 238.3422/3423
fax: 041 5042372

Tutela persone ristrette:

tel.: 041 238.3414
fax: 041 5042372